Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Per continuare a navigare su questo sito clicca sul link accetto.

Giancarlo Perini

La vita ė bella

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Per i consorziati in Costa Smeralda che non sono iscritti alla nostra Newsletter gratuita (basta indicare il propro nome e indirizzo e-mail nelle due caselle in alto, a destra) pubblico qui il suo contenuto per conoscenza diretta:

Chiusura Indagini US

Prima Comunicazione da Giancarlo Perini. (https://giancarloperini.com) 

E’ tempo di investire in Costa Smeralda!

Davvero investireste in Costa Smeralda, firmando un matrimonio indissolubile - almeno fino al 2050 - che vi farà pagare quote superiori imposte comunali?

Matrimonio in cui non avreste il benché minimo diritto di dire la vostra? In totale asservimento?

In poche parole abbiamo detto del perché le proprietà in Costa non si vendono più, neppure rinunciando a un terzo del valore che avevano pochi anni fa.

Oggi, l’unico investimento possibile in Costa Smeralda è quello che trasformerà questo mostro giuridico che è ormai il Consorzio in una, nuova e vera associazione dei Consorziati. Gli conviene essere Associazione privata ma diventa Condominio quando si tratta di ottenere decreti ingiuntivi dal Tribunale di Tempio, a termini di legge.

Contro i decreti ingiuntivi si può fare opposizione con forti e conclusive argomentazioni.

Contro il vincolo verso il Consorzio, dal momento della dichiarazione di uso pubblico delle opere consortili nel corso del 1997, si può chiederne il suo scioglimento con la restituzione deile quote che abbiamo pagato negli ultimi 21 anni, oltre alle imposte comunali (una seconda tassazione)*

Contro la pretesa e presunta validità dell’assemblea straordinaria che nel 1987 ha illegittimamente  prorogato la durata del consorzio e modificato lo Statuto (o Regolamento Condominiale) si può farne dichiarare la. Nullità.

Per il diritto costituzionale di accedere o recedere da un’associazione (quale il Consorzio dice di essere nella propria carta intestata) in cui gli associati non possono sapere chi la compone e se tra questi ci sono criminali condannati in via definitiva (come riferiscono alcune fonti) e neppure prendere visione degli atti che li coinvolgono direttamente. Con la restituzione delle quote versate dopo la dichiarazione di recesso o la dichiarazione di non debenza.

Bisogna essere determinati, numerosi e pronti a investire seriamente per affrontare “IN TANTI E UNITAMENTE INSIEME” i tempi e i costi di alcune cause che riportino il buon senso e la legittimità giuridica nel Consorzio.

Quando ciò sarà fatto si potrà e dovrà pensare a una Associazione per la Valorizzazione della Costa Smeralda affidata a veri consorziati, scelti tra le centinaia di Consorziati tra i quali si contano molti qualificati professionisti e imprenditori che hanno investito nella Costa Smeralda.

Per arrivare a questo nuovo punto di partenza è indispensabile formare un Comitato di Iniziative giuridiche che promuova e curi la regia di alcune azioni legali strategiche di fondo.

Ad esempio, per trovare risposte a domande come queste, sul semplice dilemma Condominio o Associazione:

  • Il Consorzio è davvero un condominio e può ottenere Decreti esecutivi?
  • Se lo è qual’é il suo vero e valido regolamento se non quello trascritto (e non solo registrato)?
  • Questo regolamento poteva essere cambiato con maggioranza semplice in un’assemblea straordinaria con la maggioranza dei (pochi) partecipanti?
  • Se è un condominio perché non si distribuisce il riepilogo delle spese nel loro dettaglio e nella loro attribuzione?
  • Se è un condominio, con quali criteri di legge ed a quale data sono state aggiornate le quote millesimali delle proprietà? 

Oppure:

  • Il Consorzio è un’associazione?
  • Se lo è chi e cosa impedisce di recedere? 

- continua con una seconda comunicazione nelle prossime 24 ore -

e-max.it, posizionamento sui motori

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Search

Iscriviti alla Newsletter

Contatti

 

Potete contattarmi alla mail:

info@giancarloperini.com

Login