Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Per continuare a navigare su questo sito clicca sul link accetto.

Giancarlo Perini

La vita ė bella

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ultima Chiamata

E’ indispensabile e urgente costituire un Comitato (che chiamerei “Comitato Davide per Costa Smeralda”) a cui partecipino almeno 50 Consorziati che si impegnano a versare quote annue di almeno 500 Euro per i prossimi 3 anni. Il Comitato sarà rappresentato da un presidente e e avrà un tesoriere diverso dal presidente.

A questo punto scusate se, esco dalle scarpe di ex-presidente dell’APICS incaricato dall’ex-Consiglio Direttivo (nel frattempo dileguatosi come neve al sole) di vestire i panni di favore di “Davide” contro Golia.

Per chi legge per la prima volta, mi presento. Sono l’ex-consorziato  Giancarlo Perini e non sono avvocato ma laureato in Economia e Commercio e giornalista/scrittore. 

CCS Associazione a Delinquere

Nessuno mi ha obbligato a contrastare lealmente e a viso aperto le scelte degli amministratori del Consorzio negli ultimi otto anni. E’ una scelta di principio, di rispetto per me stesso. Di fame di giustizia.

Ho agito finora su molti fronti. Sul fronte giudiziario sono impegnato in tre vicende.

  1. Quello dell’effettivo accessi agli atti e ai documenti del Consorzio (tuttora aperto malgrado una sentenza definitiva a favore di ogni consorziato), l
  2. La denuncia per ipotizzata truffa (aggravata e continuata) scaturita da una parziale accesso agli atti, con costituzione di parte civile, ancora in corso a Tempio (e a rischio di prescrizione), avviata come Presidente dell’APICS.
  3. Infine (e a titolo personale ma nell’interesse di molto consorziati) l’appello avverso la famosa sentenza 608/2015. 

 Ho sempre saputo che si tratta di una lotta impari ma ho avuto fiducia nei Consorziati. Forse ho peccato di ottimismo nel pensare che centinaia avrebbero dato il loro appoggio e si sarebbero uniti per fare la loro parte, per dare una mano. Sono stati alcune decine. Troppo pochi e in misura assolutamente insufficiente.

Ora, in questo ulteriore duello tra Davide e Golia possiamo farcela anche se siamo pochi? Ed io voglio davvero affrontarlo - assieme a poche Consorziate coraggiose (la maggioranza è costituite da ldonne) - ben sapendo che la vittoria premierebbe le migliaia di Consorziati che scelgono di stare alla finestra, mentre la sconfitta colpirebbe solo noi?

 La risposta è NO, non voglio trasformare Davide in Don Chisciotte.

 Almeno non prima di aver tentato di ottenere per Davide le cinque pietre che lui raccolse dal fiume e una fionda abbastanza potente per abbattere Golia.

 Per questo invito tutti i Consorziati a scegliere da che parte stare e a partecipare alla costituzione del “Comitato”, a partire dalla riunione che si terrà Mercoledì 21 Agosto dalle ore 18 alle ore 20 nel luogo che sarò indicato a chi avrà riservato con messaggio SMS o Whatsapp al numero 351 956 7200 o, ancora, via mail all’indirizzo info@giancarloperini.com

a proposito di procedimenti penali, vedi anche

https://giancarloperini.com/index.php/146-delega-per-l-assemblea-lettera-aperta-a-un-consorziato-

e-max.it, posizionamento sui motori

Commenti   

0 #1 Giancarlo Perini 2019-08-21 20:20
Molte grazie per la sua esemplare adesione pubblica. Auspichiamo che sia d'esempio per molti altri Consorziati.
A ben presto presto.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Search

Iscriviti alla Newsletter

Contatti

 

Potete contattarmi alla mail:

info@giancarloperini.com

Login