Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Per continuare a navigare su questo sito clicca sul link accetto.
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Fate sentire la vostra partecipazione iscrivendovi alla Newsletter nel modulo qui a destra e in alto

Please subscribe to our free Newsletter.

Concert at Dawn on Capriccioli Beach 17

Dire le cose giuste nel modo sbagliato certamente scandlizza, irrita e disturba chi ritiene che la forma, magari ipocrita e servile, sia più importante della sostanza. Tuttavia "fare la cosa giusta" a volte, e a fatica, porta a risultati e fatti concreti.

I recenti cambiamenti al vertice (e ai bilanci) del Consorzio Costa Smeralda sembrano darci ragione. Un successo che che ci incoraggia e stimola a fare di più e meglio.

A distanza di poco più di un anno dalla divulgazione della  prima notizia sugli assurdi compensi auto-assegnatisi dal presidente e dai suoi sodali ecco quella attesa dagli associati dell'APICS e da tutti i consorziati.

Dal consiglio di amministrazione della Servizi Consortili Costa Smeralda escono Persico e Longobardi, con un risparmio di 290 mila euro in emolumenti, cui si aggiungono le loro spese di tarsferta, rappresentanza e varie. E' stata così brillantemente risolta la divergenza di opinioni da noi rivelata pochi mesi fa su questo blog e denunciata nell'assemblea del 31 luglio. La riduzione infatti è stata del 70% e non del 50%. Non basta ancora, vero; resta ancora molto da ripulire ma se il buon giorno si vede dal primo mattino possiamo sperare nel ritorno del "bel tempo".